Posts by gianluca.difazio

(Italiano) NEVE D’OTTOBRE

(Italiano) NEVE D’OTTOBRE

Sorry, this entry is only available in Italian.

Read More

(Italiano) IL FIGLIO PREDILETTO

(Italiano) IL FIGLIO PREDILETTO

Sorry, this entry is only available in Italian.

Read More

Cambio di stagione

Cambio di stagione

Cambio di stagione Ed EL Nuova Edizione 2016 Marco ha sedici anni e scopre per la prima volta una nuova dimensione della sua vita: l’amore folgorante per Valeria. È un sentimento fatto di batticuori, delusioni, momenti di felicità sconosciuta, tristezza e anche rabbia. Ma un gravissimo incidente stradale interrompe ogni cosa, lasciando Marco sospeso nel limbo del coma. L’esistenza dei suoi genitori e di quelli che gli sono vicini viene sconvolta, e l’evento tragico costringe un po’ tutti a fare i conti con i sentimenti, i conflitti, i problemi che avevano messo in crisi il mondo di Marco....

Read More

VIOLA dei CENTO CASTELLI

VIOLA dei CENTO CASTELLI

VIOLA dei CENTO CASTELLI 1° Edizione Coll. I Colibrì Giunti 2016 ” Il racconto richiese una decina di minuti e fu così confuso, tra fantasmi,cani,nazisti e ritratti, che l’unica cosa che suor Giustina capì con chiarezza fu che c’era un vecchio che si chiamava Nano, nella casa in fondo alla valle, che stava morendo o era già morto. E che Viola di quella morte vera o presunta si sentiva responsabile perché gli aveva dato uno strattone ed era scappata via” Viola una storia difficile alle spalle, ma anche una grande immaginazione e tanto coraggio nel cuore. Un incontro...

Read More

IL BAMBINO DI BUDRIO

IL BAMBINO DI BUDRIO

“ IL BAMBINO DI BUDRIO ” Romanzo – Neri Pozza Editore 2014 – “…Quanto al padre Mezzetti, apparteneva a una famiglia ricca di rendite, che aveva dato all’Ordine dei Servi già due figli e questo era il minore…Benché lo avessi ascoltato in chiesa e visto negli uffizi religiosi insieme agli altri, quella fu la prima volta che me lo trovai di fronte. Poteva avere poco più di trenta anni ed era un uomo alto, di testa ritta e sguardo sicuro, capelli fluenti e grande naso aquilino…” Perché un’attitudine paterna si trasforma in divorante ambizione? E che cosa spinge verso la rovina un...

Read More